header lipa "è il tempo quando fiorisce il tiglio..."

Nel fuoco del roveto ardente

Iniziazione alla vita spirituale

Descrizione

La vita spirituale non è un tranquillante né qualcosa di staccato dalla vita; non si imprigiona in fredde regole e pratiche intellettuali, né si confonde con lo psicologismo. Nessun dualismo lacerante, ma un'unità profonda e liberante della persona, che "vive immersa nello Spirito Santo", e la cui vita "è illuminata in tutte le dimensioni, intellettuale, affettiva, sentimentale". Credere in Dio è infatti per i cristiani riconoscere Dio Amore e coltivare questa relazione. Ed è così che le cose, gli oggetti e gli eventi si accendono davanti a noi, come il roveto ardente di Mosè nel deserto.

Indice: I. La vita spirituale. Chiarificazioni preliminari: 1. Lo spirituale come immateriale; 2. Un cambiamento nell’antropologia moderna; 3. La psiche è immateriale; 4. Ripercussioni pericolose; 5. Crisi sacramentale; 6. La questione della natura e dello spirituale; 7. Il concetto di natura, le scienze e la vita spirituale; 8. Una tentazione monista o panteista e dualista; 9. Il dualismo materiale e spirituale e le conseguenze della disincarnazione; 10. Sentirsi a posto; 11. La reazione a pendolo; 12. Una reazione psicologista; 13. La disintegrazione; 14. Lo spirituale appartiene alla Persona * Che cos’è lo spirituale e la vita spirituale: 15. Lo spirituale dell’icona; 16. La vita spirituale; 17. La tricotomia dei Padri; 18. L’Amore unitivo ed espansivo; 19. La vita spirituale è cristologica; 20. La dimensione eucaristica dello spirituale; 21. Trovare Dio in tutte le cose; 22. Anche la morte e il peccato possono essere spirituali; 23. La realtà psicologica tende allo spirituale * Alcuni criteri di verifica della vita spirituale: 24. Non c’è scisma dell’Amore; 25. L’Amore ha bisogno della materia; 26. La vita spirituale nell’umiltà; 27. L’amore per i nemici; 28. La sapienza della croce; 29. La cultura del riconoscimento (convivenza multiculturale, multietnica, multirazziale); 30. La vocazione – la risurrezione; 31. Il discernimento; Conclusione * II. Paternità spirituale: un cammino regale per l’integrazione personale 1. Il contesto * 2. Il padre spirituale. Alcune indispensabili caratteristiche * 3. L’opera del padre spirituale * 4. Alcuni suggerimenti per un incontro concreto * 5. Il pericolo dei padri spirituali e delle letture spirituali * Conclusione.

Anche in ceco, croato, francese, inglese, lituano, polacco, romeno, sloveno, spagnolo, ucraino.

video
Ulteriori informazioni
Edizione 1a ed.: febbraio 1996; 2a ed.: marzo 1997; 7a rist.: novembre 2012
Pagine 112
ISBN 8886517327