header lipa "è il tempo quando fiorisce il tiglio..."

Lo spirituale della cultura

Descrizione

La questione culturale oggi è una delle più attuali. Se la Chiesa si è sempre dovuta confrontare con la questione culturale, oggi tale questione si impone con una forza nuova. Rinascono le domande di sempre: in quali termini bisogna comprendere la relazione della Chiesa con il mondo? Come valutare la cultura – intesa sia come prodotto strettamente “intellettuale”, che, soprattutto, come fenomeno delle “mentalità”, gli universi di convinzioni e comportamenti – in riferimento alla Chiesa, luogo della “ecclesializzazione” del mondo, secondo una terminologia cara a Bulgakov? E in che rapporto sta quanto è custodito dalla Chiesa con quanto si muove e si sviluppa esternamente ad essa? In altri termini: come comprendere la Chiesa in quanto fenomeno culturale? Se si può riconoscere alle culture una valenza gnoseologica dal punto di vista della conoscenza stessa del mistero di Dio, d’altra parte si sperimenta anche come certe mentalità allontanano da uno sguardo spirituale. 11 scritti di Sergej Bulgakov che rispondono a queste domande.

Indice: Introduzione (M. Campatelli) * 1. Chiesa e cultura * 2. Russia, emigrazione, ortodossia * 3. Il volto creativo della Chiesa * 4. Ortodossia e socialismo * 5. I fondamenti dogmatici della cultura * 6. Ortodossia e cultura * 7. L'idea dell'"opera comune" * 8. Nazione e umanità * 9. "Presso il fiume Chebar" * 10. Dogma e dogmatica * 11. Appendice: Il sacerdote Pavel Florenskij.

Articoli tradotti dagli originali russi.

vai alla versione ebook 

video
Ulteriori informazioni
Edizione 1a ed.: marzo 2006
Pagine 160
ISBN 8886517920