header lipa "è il tempo quando fiorisce il tiglio..."

Riflessioni sul Natale

5.00 € 4.00 € (-20%)
Disponibile in fotocopia
Descrizione

Natale è la festa del mistero dell’Incarnazione nella sua interezza, che trascina e ingloba tutta la creazione e la storia degli uomini. In Cristo, Dio-uomo, la maniera di essere di Dio, che è l’amore, si comunica a tutti gli uomini. Questa Parola viva, diventata piccolo bambino, diventata Passione e Risurrezione, trascinerà segretamente in sé, verso “il seno del Padre”, tutta l’umanità e tutto l’universo. Per Clément, grande testimone di un cristianesimo che “respira con due polmoni”, la divinoumanità è il luogo in cui si possono unire tutte le rivelazioni del divino e tutte le esperienze dell’umano “senza confusione né separazione”. Questa è la chiave di lettura e il criterio delle riflessioni qui raccolte.

Indice: Introduzione * “Dio si è fatto uomo perché l’uomo possa diventare Dio” * Natale, è Pasqua * “Per noi si è fatto un bambino appena nato il Dio che è prima dei secoli”. Qualche testo della liturgia bizantina * Il viaggio dei Magi * Gioia dell’incarnazione * Incarnazione o reincarnazione? * “Il Padre da cui ogni paternità prende nome”. Il cristianesimo come rivelazione del Padre * Il senso della redenzione * Nota sulla sinergia.

Tradotto dall'originale francese.
Anche in polacco e in romeno 

video
Ulteriori informazioni
Edizione 1a ed.: ottobre 2004
Pagine 96
ISBN 888651798X