header lipa "è il tempo quando fiorisce il tiglio..."

L'idea russa

Un'altra visione dell'uomo

30.21 € 24.00 € (-21%)
Descrizione

Viviamo su una terra reificata, aliena, e ci muoviamo in un tempo scandito dall’economia e dalla televisione. Le cose che ci circondano sono mute e non ci ricordano nessuno. L’idea russa di p. Špidlík esprime la vocazione del popolo russo a ipostatizzare, personificare la terra, il lavoro, allora tanto più a mettere in rilievo il carattere personale dell’uomo. Il libro fa vedere come la fede russa ha avvolto nell’amore eventi spesso dolorosi, ostili, tragici. Infatti, tanto sangue, tante guerre, tante illusioni e tanto fango si sono versati sulla storia di questo popolo. Ma una lettura spirituale è svincolata da ogni logica formale, per questo è al di là dei giudizi e delle idealizzazioni. Segue magari una sola persona, nella quale, in mezzo alle violenze e alle ingiustizie, lo Spirito Santo ha potuto operare la santità. Perciò questo libro è soprattutto un libro sapienziale, un libro in cui si comunica come le cose e la natura profanata possono rientrare nel principio agapico, cioè diventare sante.

Indice: Introduzione * I diritti della persona * La conoscenza * La dimensione sociale dell'uomo * La salvezza è storica * L'uomo e il cosmo * Dalla schiavitù alla libertà * Davanti al volto di Dio: la preghiera * La sofiologia * Conclusione * Bibliografia * Indice dei nomi * Indice degli argomenti.

Anche in ceco, francese, polacco, romeno, russo e tedesco.

video
Ulteriori informazioni
Edizione 1a ediz.: ottobre 1995
Pagine 462
ISBN 888651719X