header lipa "è il tempo quando fiorisce il tiglio..."

Achille Silvestrini

autore_achille_silvestrini

Achille Silvestrini è nato a Brisighella, in Romagna, il 25 ottobre 1923. Ordinato sacerdote il 13 luglio 1946, eletto arcivescovo nel maggio del 1979 e cardinale il 28 giugno 1988. Nel servizio diplomatico della Santa Sede, il card. Silvestrini è stato uno dei principali artefici della politica estera della Santa Sede negli ultimi trent’anni. Dal 1958 al 1969 lavora alla Segreteria di Stato. Sotto-segretario del Consiglio per gli affari pubblici della Chiesa dal 1972, ne diviene segretario nel 1979 e vi rimane fino al 1988. Innumerevoli sono le missioni diplomatiche compiute da Silvestrini, soprattutto al seguito di Giovanni Paolo II: nel 1982 è in Argentina per la guerra della Falkland-Malvine; nel 1983 e nel 1987 prepara i viaggi del papa in Polonia; nel 1983 in Nicaragua e in Salvador. In relazione all'Italia, Silvestrini è stato il negoziatore dell'Accordo di revisione del concordato tra lo Stato italiano e la Santa Sede (1984). Nel 1988 diviene per un breve periodo prefetto del Supremo tribunale della Segnatura apostolica. Dal 1991 al 2001 è stato Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali.

« Vai all'indice degli autori